• La professione dello psichiatra. Etica, sensibilità, ingegno
La professione dello psichiatra. Etica, sensibilità, ingegno

La professione dello psichiatra. Etica, sensibilità, ingegno

Una riflessione sui requisiti che definiscono la professione dello psichiatra e caratterizzano il modo più adeguato di t rattare con i pazienti. Gli autori passano in rassegna le implicazioni etiche e relazionali di temi quali la ricerca, la raccolta di fondi, i rapporti con le aziende farmaceutiche, e ci mostrano come applicare i principi della professionalità alle questioni legate al genere, all'orientamento sessuale, all'appartenenza etnica e culturale, senza trascurare l'impatto di internet sulle dinamiche sociali e sulla relazione medico-paziente. Un testo necessario per ogni professionista della salute mentale che voglia diventare più consapevole del rapporto che unisce professionalità ed etica e proteggere i propri pazienti e se stesso dai rischi del pregiudizio, del conflitto di interesse, della violazione dei confini. Vedi di più