• Semu ricchi e nuddu u sapi
Semu ricchi e nuddu u sapi

Semu ricchi e nuddu u sapi

È, questa di Pietro Moceo, una rassegna curiosa e gustosa di massime, locuzioni, modi proverbiali, espressioni che hanno intessuto e intessono la nostra realtà quotidiana. L'autore riesce a sviluppare attorno a tale ordito ulteriori trame: aneddoti, ricostruzioni storiche, curiosità e congetture etimologiche. L'analisi che ne fa ci aiuta nel conoscere un po' di storia della lingua, chiarisce il nostro parlare d'ogni giorno, dà una mano nel tentare di rintracciare e ipotizzare possibili motivazioni che ne stanno all'origine e di cui, nel tempo, si è perduta la memoria. E tutto ciò non da linguista o da studioso, ma da grande innamorato della nostra cultura, animato dal piacere profondo di "scoprire" e mettere la sua conoscenza a disposizione della comunità dei lettori. Vedi di più