• Il testamento di Giovanni XXIII. Lettere del segretario al papa divenuto beato
Il testamento di Giovanni XXIII. Lettere del segretario al papa divenuto beato

Il testamento di Giovanni XXIII. Lettere del segretario al papa divenuto beato

3 settembre 2000: davanti alla folla festante riunita in piazza San Pietro, Giovanni XXIII viene iscritto nell'albo dei beati. Tra i presenti, don Loris Francesco Capovilla, ex segretario particolare di Papa Giovanni. Sopraffatto dall'emozione, al momento egli non è in grado di proferire parola. Solamente più tardi ha trovato la forza per esprimere i suoi sentimenti, per rivivere i momenti salienti del pontificato, per trasmettere ancora il testamento dell'amato pontefice. Lo fa con delle lettere scritte direttamente al Papa beato, nel desiderio di riprendere un colloquio mai interrotto. Il libro raccoglie le lettere del segretario al "suo" papa. Loris Francesco Capovilla, segretario particolare di Giovanni XXIII e arcivescovo di Mesembria, è autore di numerose opere dedicate a Papa Giovanni. Vedi di più