• Imparare a innamorarsi
Imparare a innamorarsi

Imparare a innamorarsi

"Solo un dio può innamorarsi e pensare nello stesso tempo!" esclama il giovane Casanova. Imparare a innamorarsi è un met odo per aspiranti dei. Non è infatti vero che l'amore è cieco e che al cuore non si comanda, ma bisogna sapere come fare. L'innamoramento rappresenta un vero e proprio sentiero di crescita e sviluppo di sé, lungo il quale il lettore viene condotto, con la consapevolezza che l'amore sarà anche t un mistero, ma ci vede benissimo. Il libro esamina le condizioni sociali e individuali necessarie per potersi innamorare, poi risponde al perché esista l'innamoramento (non potevamo in fondo farne benissimo a meno?), considerandolo un cristallo con varie sfaccettature, ognuna delle quali ha un proprio significato. Poiché l'innamoramento è spesso confuso con l'infatuazione o lo pseudo innamoramento, l'opera studia i meccanismi e le dinamiche dell'attrazione - che è alla base di tutti i fenomeni amorosi - e indica i otto precisi criteri che definiscono quello vero. L'autrice ne illustra quindi le tappe del processo e dello sviluppo. L'ultima parte è dedicata alla pratica ed è corredata da numerosi esercizi, tecniche, visualizzazioni. Questo lavoro colma una singolare lacuna: mentre esiste moltissimo sul rapporto di coppia, mancano studi di psicologi su un'esperienza che riguarda tutti come è l'innamoramento. (Prefazione di Piero Ferrucci) Vedi di più