• Brezza
Brezza

Brezza

"Il titolo dell'opera, 'Brezza', implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori. All'interno del volume 'Brezza' (quello spostamento leggero del vento, che dà sollievo nella calura estiva e che dal mare verso la terra) si susseguono, in ordine alfabetico: Carla Abenante con 'Emozioni sulle ali della vita', Tullia Aquila con 'Fontana muta', DonnaFP-Greeneyed con 'Così per dire... come mi sento', Matteo Mampieri con 'Ad un passo dal tuo cuore', Maria Cristina Rigon con 'Come cenere sparsa', Luca Zennaro con 'Traggo il verso dal cuore'." (tratto dalla prefazione di Giuseppe Aletti) Vedi di più