• Storie di barboni rasati a zero. Vite di strada. Dall'assistenza alle politiche di inclusione
Storie di barboni rasati a zero. Vite di strada. Dall'assistenza alle politiche di inclusione

Storie di barboni rasati a zero. Vite di strada. Dall'assistenza alle politiche di inclusione

Chi sono i senza fissa dimora? Sono persone che si sono ritrovate a vivere sulla strada per un lutto, perché abbandonate o licenziate. Sulla strada hanno scoperto un mondo duro e freddo: un distillato della società "normale" precipitato nel fondo del mondo. In tutte le culture del mondo esiste una concezione dell'abitare: tra i cacciatori esquimesi che vivono in abitazioni di ghiaccio, così come tra i pastori nomadi del deserto che vivono in tende mobili. Per la strada queste persone hanno dovuto imparare le tecniche di sopravvivenza, coprendosi con i cartoni e dormendo nei sotterranei. L'unico spiraglio: i centri di accoglienza. E le storie qui raccontate provengono da lì e dalle case famiglia, luoghi dove ricominciare a vivere. Vedi di più