• Creatore perché padre. Introduzione all'ontologia del dono
Creatore perché padre. Introduzione all'ontologia del dono

Creatore perché padre. Introduzione all'ontologia del dono

La riscoperta della teologia della creazione è fondamentale per confrontarsi con l'epoca attuale e per affrontare temi e ssenziali nell'apostolato cristiano come il male e la libertà, per comprendere l'autonomia del creato e la vocazione dell'uomo, il valore del suo lavoro, la santificazione oggettiva del mondo. In particolare essa è essenziale per la possibilità di dialogo con chi non crede. Come ha scritto Joseph Ratzinger: "Non è certo per caso che il simbolo apostolico comincia confessando: 'Credo in un solo Dio, Padre onnipotente, Creatore del cielo e della terra'. Questa fede primordiale nel Dio creatore (dunque, un Dio che sia davvero Dio) costituisce come il chiodo a cui tutte le altre verità cristiane sono appese. Se qui si vacilla, tutto il resto cade". Vedi di più