• Ho provato a non somigliarti
Ho provato a non somigliarti

Ho provato a non somigliarti

Lo stupore per le evidenze, la ricerca di un senso quotidiano, fugace e necessario. Là dove pulsano stagioni, un viso tr attenuto, una voce dentro il caos. E poi i luoghi, vissuti e sublimati. Gli incontri, quelli reali e da venire. Le perdite, le scoperte, le illusioni. Tutto è reso con parole definite, leggere e nette insieme, attese come un ospite alla soglia. Una poesia che trova ragioni nell'uomo, nelle sue radici, nei suoi implacabili slanci. Dai fuochi giovanili alle occasioni del divenire, questo volume raccoglie poesie degli anni 1985-2010, anni di un passaggio negli intrecci della lingua, l'intima casa di Pierluigi Mele. Così ci accorgiamo di leggere i suoi versi come parte di un lucido viaggio sentimentale. Vedi di più