• La caduta di Krune
La caduta di Krune

La caduta di Krune

Tre anni sono trascorsi da quando Jaat e Mareq Tha hanno lasciato il Matriarcato. Dopo aver dato alla luce una bambina, Mareq Tha è morta. Jaat trascina avanti la propria vita, cercando di lasciarsi alle spalle l'accaduto. D'improvviso però il passato torna a galla con prepotenza. Visioni di catastrofi iniziano a tormentarlo. La sua magia comincia a comportarsi in modo inspiegabile. Un gruppo di Vigilanti raggiunge il suo villaggio per parlargli. A Krune, rivelano le Vigilanti, alcuni uomini si sono ribellati e la guerra civile dilania il Matriarcato. Jaat è l'unico che possa mediare tra le parti e porre fine al conflitto. Seppur riluttante, lui accetta di seguirle. Il suo ritorno a Krune lo porterà ad affrontare inattesi avversari, a stipulare insolite alleanze, a confrontarsi con un nuovo culto religioso. E mentre la magia attorno a Jaat pare impazzita, lui si rende conto che al destino del Matriarcato è legato anche quello delle sue terre e che impedire la caduta di Krune è l'unico modo per evitare anche la fine del proprio mondo. Vedi di più