• La grotta, il mondo intermedio e il mondo sensibile
La grotta, il mondo intermedio e il mondo sensibile

La grotta, il mondo intermedio e il mondo sensibile

L'opera è frutto di una attenta analisi comparativa - ad opera di esperti qualificati del settore - tra il commento di u n episodio ( quelli della Caverna ) presente nella XVIII Sura del Corano e le avventure dei protagonisti della serie televisiva "Lost" ( di cui l'Autore non fa cenno ). Tale analisi, scaturisce grazie all'intervista intercorsa nel 2004 tra l'Autore e il Commentatore che curerà, come vedremo, la prefazione del libro stesso che è andato in pubblicazione solo di recente. Si tratta essenzialmente di una attenta analisi di quel "Mondo Intermedio", noto ai musulmani con il nome di Barzakh, luogo dove, secondo il Corano, le anime continuano a vivere fino al giorno del Giudizio (Cor. X^, 30°). C'è da dire, effettivamente, che il testo non è tra i più "facili" ma in compenso, grazie soprattutto al Commentatore del testo e al Curatore dello stesso, un'opera di per sé abbastanza complessa, può divenire (come si avrà modo di vedere ) oggetto di interesse per ogni tipo di lettore desideroso di conoscenza e che rifiuta i luoghi comuni. Di "grosso calibro", infine, anche la nutrita Bibliografia cui l'Autore fa riferimento. Vedi di più