• Il passo dell'orco
Il passo dell'orco

Il passo dell'orco

Toscana, paese di Santa Croce. Marco Randi, cronista di "nera" presso Il Mercurio, deve occuparsi per motivi di servizio del rapimento di Roberto Rastrelli, un ragazzino che ben presto viene ritrovato cadavere. Del delitto viene accusato Emanuele Salucci, un individuo con evidenti problemi comportamentali. Le forze dell'ordine, tuttavia, non disponendo di una prova certa, sono costrette a rilasciare l'indiziato. Nel frattempo viene rapito un altro bambino, mentre Marco Randi, sempre più coinvolto nell'inchiesta (e affiancato da una singolare figura di sacerdote-detective-psicoanalista), comincia a sospettare un legame tra questi omicidi e il caso del "Collezionista", un assassino seriale che aveva terrorizzato per anni la zona. Vedi di più